18 giugno: La gioia della Misericordia di Dio


18-giugno-2016 Cari Confratelli in Cristo,

Vi scrivo per portarvi a conoscenza di una nuova iniziativa che voglio realizzare al Santuario di Pietraquaria. Come Rettore, in questo tempo, sto lavorando per portare l’annuncio della parola di Dio ma soprattutto per conservare, risvegliare e diffondere la devozione alla Madonna di Pietraquaria. Ciò sto cercando di realizzarlo attraverso un programma liturgico ed iniziative pianificate e stabilite in collaborazione con la mia Comunità di Frati, con la Confraternita Maria Santissima di Pietraquaria e con gli operatori volontari del Santuario. In questo Anno Giubilare, ricco di grazia, ho fatto un programma tra cui ho tenuto ad inserire la presenza dei giovani, dei ragazzi e dei bambini. Sono il futuro del mondo e li ritengo anche il futuro della devozione a Maria Santissima di Pietraquaria. A motivo di ciò ho ideato il “I incontro dei bambini della Prima Comunione e dei ragazzi della Cresima” dal titolo “La gioia della Misericordia di DioSpero sia l’inizio dell’avvicinamento a Maria di Pietraquaria, a Cristo e alla Chiesa. Ma questo appuntamento lo ritengo anche un motivo d’incontro dei giovani di Avezzano e della Marsica. Una comunione delle varie parrocchie, un confronto ed uno scambio reciproco, perché no di crescita e di arricchimento. Per questo, carissimi, vi chiedo la vostra collaborazione a partecipare e ad essere promotori di questa iniziativa. Questo incontro si terrà il 18 giugno 2016 dalle ore 15.00 alle ore 19.00.  Vi sollecito a portare i vostri gruppi con i relativi catechisti. Per il futuro si accettano consigli di miglioramento e collaborazione. Facciamo che questa giornata diventi per i ragazzi e per i bambini punto di riferimento nel loro cammino di Fede.

Vi invierò via e-mail il programma.

Vi richiedo la gentilezza di dare conferma di partecipazione entro il 12 giugno 2016 per l’organizzazione degli spazi e per la buona riuscita nel programma.

Un saluto a tutti Voi

Il Rettore

P. Orante Elio D’Agostino, ofm capp.


Scarica la locandina

Scarica la lettera di presentazione